ticinolibero
TeleRadio
26.01.22 - 17:190
Aggiornamento: 30.01.22 - 18:53

Frontaliere a chi? Capitan Ventosa: "Vivo in Ticino da sette anni"

Il giornalista, con un passato a Radio Ticino e di collaborazioni alla RSI, replica al Mattino: "Hanno attaccato sia la RSI che me, dicendo che il Ticino è pieno di giornalisti che potrebbero prendere il mio posto. Ma sarebbe bastato che..."

COMANO - Capitan Ventosa non ci sta. Luca Cassol, che ha interpretato il celebre personaggio a Striscia, e ha collaborato con la RSI e con stupore ha letto un articolo del Mattino che parla di lui e che afferma che sia un frontaliere.

"Vivo in Ticino da ormai sette anni, e qui pago le imposte e lavoro. Dopo alcuni anni di esperienza in una radio ticinese (ndr: RadioTicino) ho partecipato ad un programma Rsi per tre stagioni come giornalista – opinionista, e sinceramente non capisco quale sia il problema. Mi piacerebbe che chi scrive sulla carta stampata si informasse prima di riportare cose inesatte. Sarebbe bastato cercare il vecchio articolo negli storici della redazione per evitare di tirare in ballo persone che non c’entrano nulla, come il sottoscritto, soltanto per sferrare un attacco, per altre  questioni, alla Rsi”, ha tuonato invece.

A suo avviso, il settimanale di via Monte Boglia ha attaccato sia la RSI, "affermando che collabora con un “ frontalierato inutile” sia lui stesso, "scrivendo che il Ticino è pieno di giornalisti pronti a prendere il mio posto nei media della Svizzera Italiana e quindi non ci sarebbe, secondo il domenicale, spazio per altre persone”.

E Cassol non è stato di certo contento.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
ventosa
capitan ventosa
capitan
frontaliere
sette anni
sette
ticino
rsi
anni
mattino
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile