ticinolibero
rubriche
Oblò
3 mesi
Eugenio Jelmini: “Una Capricciosa senza capricci”
Una riflessione sull'attuale moda dei cibi senza glutine, senza lattosio, “senza tutto”: “Un tempo le intolleranze alimentari erano un problema di pochi, ora si sono generalizzate, addirittura qualcuno parla di business”
Oblò
4 mesi
Eugenio Jelmini e la lotta contro il cancro: “Anche i guerrieri muoiono”
"Bisognerebbe lasciare a un malato il sacrosanto diritto di sentirsi fragile, debole, sconfitto o incazzato. Ed evitare di caricargli, oltre al peso della malattia, anche quello di non deludere le persone che gli dicono 'Ce la farai'"
Oblò
4 mesi
Tra Renzi e Renzetti
Eugenio Jelmini parla della candidatura al Senato di Angelo Renzetti e della visita di Matteo Renzi a Lugano
Oblò
4 mesi
Eugenio Jelmini: “I resti del bisnonno nel caffè”
Un recente studio fa luce sulla fine che fecero le ossa delle decine di migliaia di soldati caduti nella battaglia di Waterloo, usate in modo massiccio dall’industria saccarifera belga come filtri per raffinare e sbiancare lo zucchero
Oblò
6 mesi
Eugenio Jelmini: “Tra premi letterari e followers”
“In quest’epoca del primato, dove ciò che ha più numeri è migliore, la battaglia contro l’opacità e l’insulsaggine di certi riconoscimenti è persa in partenza. E non è che nel mondo di chi non legge si stia meglio…”
Oblò
6 mesi
Eugenio Jelmini: "Vita da cani... ma attenti all'uomo"
“Non posso tacere un certo sconcerto di fronte a quella che si potrebbe definire l’umanizzazione delle abitudini dei nostri amici a quattro zampe”
Oblò
6 mesi
Eugenio Jelmini: "L’ultima partita di Sergio Ostinelli"
"Un vero gentiliuomo mi sentirei di definirlo, un collega nel quale professione e passione si sposavano in maniera perfetta"
© 2023 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile