ticinolibero
Cronaca
16.09.22 - 15:140

Appropriazione indebita: un arresto nel Luganese

Del veicolo si sono perse le tracce all'estero e al momento non è ancora stato ritrovato

LUGANO – Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 08.09.2022 è stato arrestato un 33enne cittadino italiano dimorante nel Luganese. Nell'ambito del noleggio di una vettura sportiva italiana di lusso e su denuncia del proprietario, è sospettato, in correità con altre persone già identificate, di essersi appropriato indebitamente della stessa.

Del veicolo si sono perse le tracce all'estero e al momento non è ancora stato ritrovato. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Francesca Nicora.

Potrebbe interessarti anche
Tags
luganese
stato
estero
veicolo
ritrovato
tracce
ancora stato
stato ritrovato
ancora stato ritrovato
estero momento
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile