ticinolibero
Cronaca
20.11.22 - 11:320
Aggiornamento: 24.11.22 - 16:41

Bellinzona, una scommessa tra amici all’origine del drammatico incidente

Uno per terra, l'altro doveva scavalcarlo con la moto. "Ci scherzavano sopra, anche perché finora era andato tutto bene"

Ci sarebbe un gioco pericoloso e fatto di 'scommesse' all'origine del terribile incidente accaduto ieri a Bellinzona e che ha visto coinvolti un 16enne e un 14enne. Il più giovane si sarebbe sdraiato per terra, l'altro doveva scavalcarlo con la moto senza sfiorarlo.

La Regione ha raccolto una testimonianza di un gerente di un bar. "I due - dice - sono grandi amici. Girano spesso insieme. Quanto successo è un gioco che i due amici facevano a volte tra di loro. Una sorta di scommessa. Ci scherzavano sopra, anche perché fino a ieri è andato sempre tutto bene". 

Stando a quanto riferito dal quotidiano, il 14enne lotta sempre tra la vita e la morte. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
incidente
origine
amici
bellinzona
scommessa
andato
altro doveva
doveva scavalcarlo
altro doveva scavalcarlo
scherzavano sopra
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile