ticinolibero
Cronaca
20.11.22 - 15:420

Bellinzona, gli amici del 14enne investito: "Non un gioco, ma un tragico incidente"

Gli amici del giovane smentiscono la versione secondo la quale si sarebbe trattato di un gioco finito male

BELLINZONA – "Non un gioco, ma un tragico incidente". Gli amici del 14enne travolto ieri a Bellinzona smentiscono a La Regione la versione raccontata allo stesso quotidiano "di un gioco pericoloso all'origine del drammatico incidente a Bellinzona". Secondo la versione degli amici (e testimoni oculari), il 14enne si è improvvisamente messo a fare delle flessioni in mezzo alla strada, nello stesso momento che è transitato il 16enne in sella alla sua moto.

L'impatto è stato inevitabile. "C'era poca luce - raccontano gli amici -. Entrambi si sono accorti all'ultimo di quello che stava succedendo. Cercando di schivarsi, si sono spostati tutti e due nella stessa direzione. Non è stata una scommessa finita male. Un tragico incidente, una sciocchezza da ragazzi che si sarebbe potuta evitare".

"Il botto - aggiungono - è stato impressionante. Il parafanghi della moto è andato a colpire il volto del ragazzo più giovane. Un bruttissimo momento". Il 14enne è stato portato in Svizzera interna con urgenza, ma le sue condizioni - scrive la RSI - sarebbero in miglioramento, seppure ancora molto gravi.

Potrebbe interessarti anche
Tags
14enne
tragico incidente
amici
gioco
incidente
bellinzona
versione
giovane
smentiscono
stato
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile