ticinolibero
Politica
26.09.22 - 08:210

Elezioni politiche: l’Italia svolta a destra

Fratelli d’Italia si afferma primo partito con il 25% dei voti. La coalizione di centrodestra supera il 40%, conquistando la maggioranza assoluta sia alla Camera che al Senato. Pd sotto il 20%, Lega non raggiunge il 10%. Affluenza ai minimi storici

ROMA - Trionfo per Fratelli d'Italia. Il partito di Giorgia Meloni conferma le attese della vigilia, conquistando il 25% dei voti. Questo secondo le proiezioni più aggiornate del Consorzio Opinio Italia per la Rai (elaborazioni statistiche basate su voti reali). La coalizione di centrodestra raccoglie il 40% dei consensi, assicurandosi la maggioranza assoluta sia alla Camera che al Senato. Se questi risultati fossero confermati, Fratelli d’Italia e la Lega conquisterebbero insieme "la più alta percentuale di voti mai registrata dai partiti di estrema destra nella storia dell'Europa occidentale dal 1945 a oggi", ha osservato il Centro Italiano Studi Elettorali (CISE).

Vittoria amara, tuttavia, per la Lega di Matteo Salvini, che con l’8,5% non supera la soglia psicologica del 10%, seguita a breve distanza da Forza Italia di Berlusconi (7,9%). Il centrosinistra si ferma al 25%, con il 19,4% di preferenze per il Partito democratico. Inaspettatamente, il Movimento 5 Stelle è il terzo partito più votato, con il 16,3% dei consensi. Sotto le attese invece il Terzo Polo, che raccoglie il 7,5% delle preferenze.

Si attendono ora gli esiti definitivi seggio per seggio per decidere gli equilibri, soprattutto al Senato.

L’affluenza ha raggiunto i minimi storici, con il 63,9% degli aventi diritto che si è recato alle urne. Si tratta del dato più basso mai registrato. Alle politiche del 2018 aveva era stata del 73% 

Potrebbe interessarti anche
Tags
italia
lega
destra
voti
partito
senato
fratelli
camera
affluenza
storici
TOP News
© 2023 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile