ticinolibero
Cronaca
10.11.22 - 11:520

Aperto un procedimento penale per la morte dell'operaio a Bellinzona

Si tratta di un passaggio che fa parte della prassi in questi casi. Le ipotesi di reato sono di omicidio colposo e di violazione delle regole dell'arte edilizia, ma non ci sarebbero al momento indagati

BELLINZONA - La Procura ha aperto un procedimento penale in merito alla morte di un operaio 44enne ieri a Bellinzona.

L'uomo stava lavorando in un cantiere in via Ghiringhelli, quando è stato vittima di un infortunio: una scala interna è caduta colpendo lui e un collega (leggi qui). Solo in serata il suo corpo è stato recuperato (leggi qui), mentre per il collega si ravvisano ferite leggere. 

Il giorno dopo, oltre al dolore, c'è la voglia di comprendere che cosa sia accaduto (leggi qui). La RSI riporta come i due operai vittime dell'incidente sarebbero stati impegnati nello smontaggio della struttura (cassero) della scala interna in cemento che li ha poi travolti.

L'apertura del procedimento penale in questi casi è prassi. Le ipotesi di reato sono di omicidio colposo e violazione delle regole dell’arte edilizia, ma non ci sarebbero indagati.

La Polizia ha effettuato dei rilevi sul posto.

A coordinare l’indagine è la procuratrice pubblica Marisa Alfier.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
procedimento penale
procedimento
bellinzona
aperto
operaio
morte
arte edilizia
omicidio colposo
prassi
reato
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile