ticinolibero
Archivio TiPress
Cronaca
09.05.23 - 11:300

Furti nei bar di Bellinzona, sei locali saccheggiati nella notte

Al Bar Cervo rubati pochi spiccioli e addirittura dei cerotti. Fermati due giovani della regione. Le indagini dovranno chiarire se sono responsabili anche di altri furti registrati in zona nelle scorse settimane

BELLINZONA - Nottata di furti e saccheggi a Bellinzona, dove sei bar sono stati presi di mira dai malviventi che, provocando danni a porte e vetrine, hanno forzato l’ingresso portando via il contenuto della cassa, che in alcuni casi sarebbe di pochi spiccioli. Un ben misero bottino, come al Bar Cervo, in Piazza Buffi. Lo ha raccontato a TicinoNews il proprietario Mattia Antognini: “I ladri sono entrati scassinando la porta e mettendo tutto sottosopra. Hanno aperto alcuni cassetti e rubato i soldi per il cambio, ma è tanto se sono arrivati a 150 franchi. Hanno rubato anche dei cerotti dalla farmacia, forse uno dei due si è fatto male”. I dispositivi di videosorveglianza hanno rirpeso due uomini intrufolarsi nel locale, vestiti di nero e a volto coperto. “Il tutto è durato 5 minuti - prosegue Antognini - Sono entrati alle 01.07 per lasciare il locale alle 01.12. Non hanno neanche agito al buio, ma accendendo tutte le luci".

La denuncia alla Polizia è scattata al mattino, non appena fatta l’amara scoperta.  In altri locali vi è stato solo un tentativo di furto con scasso. I ladri sono due giovani residenti nella regione, e sono già stati fermati dalla Polizia Cantonale.

Per far luce sull’accaduto è stata avviata un’inchiesta. Saranno gli accertamenti in corso a chiarire la dinamica dei fatti e stabilire l’eventuale responsabilità degli arrestati in altri furti registrati in zona nelle ultime settimane.

Potrebbe interessarti anche
Tags
bellinzona
due
locali
furti
bar
zona
altri
spiccioli
bar cervo
cerotti
TOP News
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile