ticinolibero
Sanità
08.01.23 - 15:080
Aggiornamento: 19:08

Un quarto degli svizzeri ha cambiato cassa malati di base. E le tessere non arrivano

Gli uffici amministrativi sono stati confrontati con un deciso aumento del volume di lavoro, tanto che decine di migliaia di clienti sono ancora senza tesserino. Santesuisse raccomanda nel frattempo di usare, se serve, la polizza assicurativa

BERNA - Decine di migliaia di persone sono ancora prive della tessera sanitaria della cassa malati. Il motivo? Hanno cambiato cassa malati e non hanno ancora ricevuto il documento da quella nuova.

Gli aumenti delle tariffe hanno fatto sì che molti svizzeri decidessero di cambiare assicurazione sanitaria, alla ricerca di combinazioni e offerte migliori. Ben un quarto si è rivolto altrove per la copertura di base. E hanno in un certo senso mandato in tilt gli uffici amministrativi, che hanno visto triplicare il loro volume di lavoro.

Pertanto, non tutte le tessere sono state spedite: secondo la Sonntagszeitung, sono 20'000 i clienti di Helsana che ancora non hanno la tessera d'assicurato, 14'500 quelli presso CSS sono e alcune migliaia da KPT.

Il problema dovrebbe essere risolto entro il 20 gennaio, per cui bisogna pazientare ancora una decina di giorni. E se nel frattempo bisogna recarsi dal medico? Santesuisse raccomanda di portare con sè la polizza assicurativa. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
quarto
malati
cambiato cassa
cambiato cassa malati
base
cambiato
cassa
cassa malati
tessere
migliaia
TOP News
© 2023 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile